COVID19 - UNA INTERPRETAZIONE ASTROLOGICA

 

Viviamo in un mondo di cicli. Il ciclo metabolico di Krebs si misura in millisecondi, alcuni cicli astronomici durano milioni di anni. Ci sono spirali cosmologiche come le spirali all'interno delle spirali, di cui si parla nella Cosmogonia dei Rosacroce. In Astrologia ci sono cicli unari, come il ciclo annuale del Sole, cicli binari come il famoso ciclo Giove-Saturno, ci sono anche cicli di orientamento come la Precessione degli Equinozi. Esistono relazioni tra cicli cosmologici e cicli planetari, ma quelle relazioni sono un segreto strettamente custodito dalle scuole dei misteri. Un matematico britannico ha trascorso molti anni della sua vita cercando di risolvere quel mistero e non ha avuto successo. I cicli sono uno strumento di base nella creazione evolutiva. Offrono la ripetizione di circostanze per raggiungere lo sviluppo evolutivo e offrono l'opportunità di cambiare col passare del tempo.

Saturno è il sovrano astrologico del tempo, in greco è Chronos, come in cronologico. Quindi tutti i cicli temporali iniziano con Saturno o Capricorno. Il nostro anno inizia quando il Sole entra nel Capricorno nel solstizio d'inverno, sebbene ora sia in gennaio a causa di errori nel sistema di calendario. La creazione evolutiva inizia con il periodo di Saturno.

Nei corsi di astrologia dell’Associazione Rosacrociana ci viene insegnato che il Medio Cielo e il suo movimento indicano che è meglio enfatizzare l'attività spirituale se progredisce più velocemente dell'Ascendente. Allo stesso modo in cui il Medio Cielo nell'oroscopo corrisponde all'apice del Capricorno nello Zodiaco, l'Ascendente corrisponde all'equinozio di primavera, l'Ariete nell'emisfero settentrionale e la Bilancia nell'emisfero meridionale. Nella primavera in natura spuntano innumerevoli nuove forme. Da questo e dall'insegnamento di Max Heindel sui movimenti avanzati del Medio Cielo e dell'Ascendente, possiamo vedere che proprio come i cicli del tempo iniziano con il Capricorno, i cicli della forma iniziano con il punto dell'equinozio di primavera.

Tutti i cicli binari iniziano e terminano con la congiunzione. Di recente ci sono state diverse importanti congiunzioni nel Capricorno. A causa di quanto sopra, si può dire che siamo in procinto di finali e nuovi inizi. Poiché il Capricorno è in verticale, come il Medio Cielo, è probabile che siano nuovi inizi spirituali.

Il nuovo inizio più importante che un essere umano può sperimentare oggi è l'Iniziazione. Il verbo inizio significa iniziare, cominciare. Sappiamo dagli scritti di Max Heindel che l'Iniziazione, per quanto spirituale, non è del tutto piacevole. Spesso il candidato all'Iniziazione soffre di una grave malattia come preludio all'Iniziazione. La malattia fa diverse cose. Liquida il destino passato quanto il candidato può sopportare. Il materiale dell'anima da quella liquidazione dà al candidato una spinta nel potere dell'anima per raggiungere l'Iniziazione. La malattia ha un effetto umiliante e quindi apre il candidato a ricevere lo spirito più profondamente nella personalità. La sofferenza produce anche più compassione nel candidato.

Usando il principio dell'analogia, si può vedere come l'umanità, in tutto il mondo, stia soffrendo per uno scopo positivo. Quando un individuo soffre, l'intuizione può rivelare la causa della sofferenza. Quando l'umanità soffre, l'astrologia può aiutare l'umanità a trovare la causa della sofferenza.

Il Capricorno è un segno di terra e Saturno, il suo sovrano, è, sul suo lato oscuro, il pianeta dell'egoismo. L'egoismo nei confronti delle cose sulla terra è una buona definizione di cosa sia il materialismo. Il materialismo è attualmente il più grande ostacolo allo sviluppo spirituale. Il virus Covid 19, secondo gli scienziati, ha avuto origine da pipistrelli. I pipistrelli sono governati dall'asse del Capricorno - Cancro nello Zodiaco. I pipistrelli sono peculiari nel regno animale perché dormono sottosopra. Trascorrono una notevole quantità di tempo sottosopra, rispetto al suolo. Anche la filosofia del materialismo è invertita. La filosofia del materialismo è che tutto ha origine dalla materia. In quella filosofia le cose sono invertite. Nella filosofia rosacrociana apprendiamo che tutto ha origine nello spirito e si riflette nella materia per la sua spiritualizzazione.

Covid 19 è un virus. I virus sono governati da Saturno proprio come i batteri sono governati da Marte. Le malattie batteriche sono infiammazioni (una buona parola chiave per Marte). Saturno è il pianeta del freddo. Le condizioni virali sono in qualche modo condizioni fredde. In lingua inglese, una comune malattia respiratoria virale è chiamata "freddo" (raffreddore) come nella famiglia Covid. I virus preferiscono le cavità intorno al naso e agli occhi perché in quelle cavità la temperatura è leggermente più bassa e il sangue si muove più lentamente. Tutte condizioni ideali per i virus. È quindi consigliabile mantenere queste aree calde sia a vapore che a caldo se esiste la possibilità di contrarre il virus.

In astrologia Saturno e Marte sono chiamati i malefici maggiori e minori. Se usati in modo improprio, rappresentano le due categorie fondamentali del peccato. Sono chiamati peccati di omissione e commissione. Nel peccato della commissione si fa quello che non si dovrebbe fare. Nell'omissione non si fa ciò che si deve fare. Nella metà marziana del periodo terrestre c'erano più malattie infiammatorie, batteriche e infettive perché l'umanità aveva meno moderazione dei desideri. Nella metà mercuriale del Periodo Terra, la mente è entrata in gioco di più e c'è più moderazione e anche più riserva nel fare ciò che deve essere fatto. Tuttavia, l’io e lo pseudo io, o la natura inferiore, stanno diventando più forti, così come l'egoismo: i Signori della Mente hanno lavorato su di noi nel nostro stato minerale nel periodo di Saturno.

I peccati di Saturno sono satanici e i peccati di Marte sono luciferici. Lavorano insieme, Marte è esaltato nel Capricorno. Nella storia del Giardino dell'Eden, il peccato della sessualità sconsiderata era un peccato di commissione, un peccato di Marte, ma dietro la tentazione di commetterla c'era l'insicurezza del desiderio egoistico di immortalità, un desiderio di Saturno.

I virus sono il primo tentativo umano di creare forme viventi. Sono a metà strada tra un minerale e una pianta. I virologi possono prendere sostanze chimiche organiche dallo scaffale, per così dire, e creare un virus. Un virus non può vivere da solo, ma può prendere la vita di un altro organismo. Può riprodursi, ma non può vivere da solo come pianta. I virus sono singole cellule e alcuni hanno proiezioni delle loro forme.

Fatta eccezione per le dimensioni di un virus, è molto simile alla forma della specie umana nell'epoca polare quando ricapitolammo il Periodo di Saturno e lo stadio minerale di evoluzione come umani minerali, sono anch’essi governati da Saturno.

Purtroppo la nostra umanità è creativa mentre è ancora sotto la nuvola del peccato. Ora stiamo raccogliendo le conseguenze di quell'egoismo originale, che è alla base della nostra profonda caduta nella materia. I virus sono il prodotto della concentrazione in un atteggiamento di egoismo.

La congiunzione è un aspetto della concentrazione. In una congiunzione le qualità di entrambi i pianeti sono concentrate e fuse. Saturno governa l'aspetto congiunturale.

Quando un certo numero di pianeti si concentra in una piccola regione dello Zodiaco, viene chiamato stellio. Quando ci sono aspetti tra loro, la formazione è chiamata congiunzione rotante. Negli ultimi mesi, i pianeti esterni Plutone, Saturno, Giove e Marte sono passati o stanno attraversando il Capricorno. I pianeti esterni rappresentano le attività più impersonali della società nell'astrologia degli eventi. Plutone è stato in congiunzione con Saturno, Giove e Marte, in questo ordine. Tutti i pianeti interni si sono uniti a questi pianeti esterni e questo porta le maggiori influenze sulla sfera personale. Solo Nettuno e Urano non hanno partecipato direttamente all'attività di concentrazione, la congiunzione. La forza dell'influenza astrologica dei pianeti è solitamente direttamente proporzionale alla durata della messa a fuoco e agli aspetti. Ciò significa che probabilmente Plutone avrà la maggiore influenza su questa congiunzione rotativa perché si muove più lentamente. Ciò è leggermente modificato dal fatto che la maggior parte dell'umanità non è ancora in grado di rispondere alla sua influenza, specialmente nella sua parte superiore. Plutone è il pianeta del potere. In fisica, questo tipo di potere è chiamato potenziale. Plutone non agisce direttamente, influenza gli altri ad agire.

Plutone governa lo Scorpione, un segno d'acqua fisso. Un tipo di acqua fissa è come l'acqua ferma dietro una diga. Sembra non fare nulla, ma la potenza della sua influenza costringe l'acqua attraverso le turbine a produrre energia utile.

Poiché Plutone affronta gli altri pianeti uno dopo l'altro, è probabilmente il pianeta più significativo e la base per l'attività combinata della congiunzione rotante. Tuttavia, è difficile tenere il passo di Plutone, come tutti gli altri pianeti di ottava. Il film Il Padrino è una rappresentazione umana di Plutone. Il Padrino, una figura degli inferi che governa col terrore: lo Scorpione è un segno di terrore. Il Padrino non dà istruzioni scritte o orali. Si comprende ciò che vuole influenzare. Per questo motivo, potrebbe passare molto tempo prima che le ragioni dietro le azioni di questo periodo di tempo vengano alla luce. Certo, si tratta di potere, ma i meccanismi interni del potere non sono ancora evidenti. Plutone governa lo Scorpione e lo Scorpione governa la forza sessuale. La forza sessuale è l'agente più potente che gli umani possiedono. Tutta la creatività si realizza attraverso la forza sessuale, ed è anche la forza che gli umani hanno abusato. L'abuso è l'egoismo indicato da Saturno. L'egoismo di Saturno combinato con il potere sessuale di Plutone è una miniatura microcosmica di come il nostro uso improprio della forza sessuale ci ha portati più a fondo nella materia di ciò che era previsto nel piano divino. Questa è una delle cose che è almeno in parte interessata dalla pandemia.

Saturno è il secondo pianeta più lento nella congiunzione rotante. A differenza di Plutone, è un pianeta a cui tutti possono rispondere, tutti hanno paura ed egoismo. Saturno e Plutone sono i due pianeti più oscuri di tutti. La manifestazione di questo è ovviamente l'ignoranza, la paura, il panico, il terrore e l'egoismo che abbondano nel mondo durante questa crisi. Il lato oscuro e primitivo dell'umanità sta emergendo proprio come abbiamo fatto quando siamo diventati Probazionisti e abbiamo dovuto dominare e trasformare la nostra oscurità. Sapendo questo, è estremamente importante cercare il bene, rafforzare e fortificare il bene e rimanere positivi durante la crisi. Ecco perché facciamo i nostri esercizi spirituali. Facendoli, possiamo avere l'autocontrollo e servire in modo efficiente in tempi di crisi. Uno dei più grandi servizi che possiamo offrire è irradiare amore e positività nel contesto psichico che colpisce tutti. Se abbiamo fatto il nostro esercizio, diventiamo abili pensatori e relatori in grado di trasmettere come piccole stazioni radio. È nostro dovere spirituale avere fede, essere positivi e rafforzare il bene in questi tempi critici, e ciò può essere fatto anche durante la quarantena. Giove è il pianeta della positività. Sfortunatamente, Giove è dannoso per il Capricorno durante la parte principale di questa congiunzione rotante. Agisce sempre per il bene, ma soffoca in Capricorno. Il lato oscuro di Giove si vede nella rapida espansione dell’epidemia.

Tuttavia, sapendo questo, possiamo usare la caratteristica focale del Capricorno per rafforzare il bene in aree in cui abbiamo talenti specifici. Ci sono altre cose su Giove e Marte, come Marte, che in congiunzione con Plutone indica il potere dittatoriale e la legge marziale, ma ciò potrebbe distrarci dal nostro scopo spirituale in questo momento. Inoltre, l’autore non ha il tempo, lo spazio o il cuore per farlo. Omettere queste altre cose offre agli altri l'opportunità di risolverle. Giove, insieme a Saturno, indica la parte della redenzione riguardo allo scopo di questa sofferenza. Giove si unisce a Saturno ogni venti anni circa. Una congiunzione Giove-Saturno si verifica a circa 242 gradi in avanti nello zodiaco rispetto alla congiunzione Giove-Saturno che l'ha preceduta. Ad esempio, se una congiunzione Giove-Saturno si verifica a 0 gradi Ariete, il prossimo sarà vicino a 2 gradi Sagittario, e il prossimo vicino a 4 gradi Leone, e così via. Da ciò si può vedere che le congiunzioni rimarranno in un elemento astrologico per circa 180 anni. La figura di triangoli intrecciati formati dalla connessione dei punti delle congiunzioni successive si chiamano trigoni di Saturno e Giove. La prima congiunzione è un elemento che non è seguito da un'inversione dell'elemento che lo precede, imposta il tono per l'intero periodo di trigono su quell'elemento.

Forse un esempio può aiutare. La prima congiunzione Giove-Saturno delle più recenti sequenze di trigoni attraverso l'elemento Terra fu in Vergine nel 1802. A causa delle differenze negli angoli di inclinazione delle orbite e nell'espansione e contrazione delle orbite, la congiunzione seguente non avvenne in Toro come ci si poteva aspettare, ma la congiunzione del 1821 avvenne negli ultimi gradi dell'Ariete. Tuttavia, la successiva congiunzione del 1842 avvenne nel segno di terra del Capricorno. Le seguenti congiunzioni si sono verificate nei segni terrestri fino al 1981, che fu la prima congiunzione nel segno d’aria della Bilancia. Nel 1842, la congiunzione in Capricorno stabilì il tono di tutte le altre congiunzioni nei Segni di terra. Una simile congiunzione nel Capricorno avvenne nell'ottava casa dell'oroscopo degli Stati Uniti.

Ogni presidente degli Stati Uniti eletto sotto una congiunzione Giove-Saturno in un segno di terra è morto in carica. Ronald Reagan è stato scelto durante la congiunzione in Bilancia. La sua vita è stata minacciata, ma è sopravvissuto e il ciclo è stato interrotto. La congiunzione dell'anno 2000 era in Toro, quindi vi fu un'inversione dell'elemento terra. La prossima congiunzione Giove-Saturno sarà il 21 dicembre 2020, nel solstizio d'inverno, quando il Sole entrerà di nuovo in Capricorno. Poiché non vi sarà alcuna inversione per un elemento di terra, la congiunzione del 2020 stabilisce la congiunzione del 2020 stabilisce il tono per i prossimi 180 anni circa. La congiunzione del 2020 sarà in Acquario, il segno dell'altruismo. Giove si congiungerà con Plutone retrogrado e divenendo diretto prima del solstizio d'inverno, quindi ci aspettiamo altre ondate di problemi per la Terra. Giove sarà in congiunzione con Saturno fino al solstizio, quindi le parti principali della congiunzione rotante non saranno complete fino ad allora.

Sappiamo dalla filosofia rosacrociana che l'altruismo è l'antidoto all'egoismo. Quindi sembra che dopo aver raccolto il dolore dell'egoismo e del materialismo, i tempi saranno maturi per l'altruismo. Questo trigono nell'elemento aria, che inizia in Acquario, sarà un momento per manifestare le qualità dell'era dell'Acquario. Lo scrivente non crede che questa sarà la seconda venuta del Cristo, che incontreremo nell'aria (che avverrà nella sesta epoca o Nuova Galilea), ma sarà un buon momento per preparare il mondo per quando avverrà. Questo è il nostro lavoro futuro e possiamo essere certi che lavoreremo con la corrente del tempo.

È questa l'unica interpretazione dell'astrologia e della pandemia? Certamente no! Ce ne sono altre valide e utili. Tuttavia, questa interpretazione si applica a noi come aspiranti rosacrociani e al modo in cui possiamo servire l'umanità.

 

Richard Koepsel

(Gruppo Rosacrociano di Madison, Wisconsin)


Mandaci un commento:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti