Scuola domenicale per bambini - II Grado

Lettura settimanale


 

 

Domenica 17 Gennaio 2021

1.a domenica dell'Acquario

Parola-chiave: Individualità

 

Oggi leggeremo della famiglia di Angeli Stellari che è chiamata Acquario. Ricordate che invece di scrivere il nome degli Angeli Stellari facciamo un segno che chiamiamo simbolo? 

Così, ogni volta che vedete questo simbolo, saprete che significa Acquario.

Il grande Angelo Stellare che è il messaggero dell’Acquario è il pianeta Urano. Il suo simbolo è il seguente:

e il suo messaggio è: “Siamo amici!”.

Vedete, nel lungo, lunghissimo periodo di tempo da quando iniziammo come piccole scintille di vita a prendere il nostro posto come bellissima immagine di Dio, siamo cresciuti sempre più differenti gli uni dagli altri. Questo perché Dio lascia che ogni scintilla vitale faccia la sua parte di lavoro nel proprio modo. Troverete, se guardate, che perfino i fili d’erba sono differenti l’uno dall’altro.

Anche ogni Angelo Stellare è differente da ogni altro Angelo Stellare, e ciascuna famiglia di Angeli è differente da tutte le altre famiglie di Angeli, ciascuna avendo il proprio speciale lavoro da fare nell’Universo di Dio. Ma credete che essi disputino a causa di queste differenze? Davvero non lo fanno! Non è possibile per loro disputare per il grande amore che hanno per Dio e per ogni scintilla vitale del Suo Universo. Ognuno ama il proprio lavoro e lo fa il meglio possibile, ed è così felice perché Dio gli permette di partecipare alla costruzione del Suo meraviglioso Universo.

Ma noi, figli di Dio sulla Terra, stiamo solo iniziando ad imparare come vivere e lavorare insieme amorevolmente. Qualche volta non ci piacciono le persone che sono molto diverse da noi e che fanno delle cose in un modo differente da quello che vogliamo fare noi. E qualche volta disputiamo con loro, non è vero? Ecco perché Dio manda il Suo bellissimo Angelo Stellare Urano a ripeterci continuamente: “Siamo amici!”. Egli sa che non potremo mai fare qualcosa davvero grande e bello se non saremo amici fra di noi.

Quando state giocando con i vostri amici, e uno dice: “Facciamo così”, e un altro dice: “Facciamo colà”, e qualcun altro dice: “Se non fate come dico io, allora non gioco”, ricordatevi dell’Angelo Stellare Urano che vi sta dicendo: “Siamo amici!”. Allora dite: “Cerchiamo di trovare un modo di giocare che piaccia a tutti”.

In qualsiasi momento voi fermate una disputa e aiutate gli amici a stare bene insieme, sapete che cosa state facendo? State aiutando l’Angelo Stellare Urano a compiere il suo bellissimo lavoro, e la vostra piccola luce brillerà di più di quanto non brillasse prima.