Oroscopo del mese - La situazione in Italia


SOLE IN ACQUARIO  2022

 

Il prossimo 20 gennaio e precisamente alle ore 3.50 (orario calcolato per la capitale d’Italia, Roma) il Sole entrerà nell’innovativo segno dell’Acquario. E così, come ogni mese ho predisposto la mappa astrologica per cercare, tra gli aspetti planetari più significativi, qualche suggerimento sulla situazione dell’Italia, per le prossime settimane.

Dalla mappa si evince che il Sole si presenta nella II Casa (situazione economica e finanziaria) in congiunzione a Plutone e in larga congiunzione a Mercurio Retrogrado. Le aspettative del Governo e di chi lo rappresenta (Sole) sono molto ambiziose (Congiunzione a Plutone) tanto da cercare spesso la sfida piuttosto che agire con moderazione e cautela.

Anche Giove, che è il governatore dell’ascendente di questo periodo, nel suo aspetto di quadratura al Segno del Sagittario suggerisce e rafforza quanto sopra detto. Infatti detto aspetto segnala sovente una forte ambizione, che può arrivare ad una mancanza di autocontrollo. Spesso esso finisce per rafforzare l’egocentrismo e la relativa ambizione.

Nella mappa del mese possiamo anche vedere un Marte in I Casa in quadratura a Nettuno e in quadratura al Medio Cielo. Tutto questo fa pensare che la compagine governativa non navighi in acqua tranquille, anche se la quadratura tra Marte e Nettuno sembra enfatizzare che in queste settimane l’agire non sia del tutto alla luce del sole e che con questi aspetti si potrebbe teorizzare la filosofia de’ “il fine giustifica i mezzi”.

Mercurio retrogrado e in quadratura ad Urano rafforza la possibilità di ribellioni e discontinuità, soprattutto perché i desideri personali (Urano in V Casa) non pare siano condivisi dai soggetti vicini al Premier.

Anche in questo periodo - continuando la quadratura tra Saturno ed Urano - dobbiamo fare i conti con l’intransigenza e la rigidità di questa angolazione (asse II/V Casa), dove la rigidità economica (Saturno in II Casa e in Acquario) si scontra con le richieste di Urano in Toro (V Casa / Aspettative).

È la Luna in Leone e in IX Casa (Luna che in questa esposizione, rappresenta i cittadini, il popolo, ecc.) a fare un buon aspetto con Marte. Il luminare notturno sembra suggerire una ripresa di fiducia nelle possibilità in essere del popolo (Luna) legate ad una maggiore conoscenza delle dinamiche rimaste finora sotto traccia.

Nella mappa del mese sono la Luna ed Urano che occupano tre quarti della mappa astrologica, così che questi due pianeti diventano molto importanti per l’evoluzione del periodo. Per questo ritengo che le settimane a seguire vedranno dei rapidi e non sempre esplicitati cambiamenti e riposizionamenti delle persone che hanno potere decisionale (Urano) legate ad umori cangianti (Luna) da parte dei cittadini.

Come già accennato nei mesi scorsi, stiamo vivendo un periodo estremamente denso, dove vi sono spinte ai cambiamenti e importanti resistenze agli stessi.

Personalmente penso che la vera rivoluzione sia quella che consente ad ognuno di noi di cambiare davvero interiormente, lasciando andare la paura per far posto all’amore, perché dove regna la paura non trova spazio nessun altro sentimento.

 

 

 

(Giancarla)