Oroscopo del mese - La situazione in Italia


SOLE IN BILANCIA 2020

 

Il Sole dell’equinozio autunnale entra nel segno della Bilancia il 22 settembre alle ore 15.32 e su tale orario abbiamo predisposto la mappa astrologica calcolata per la nostra latitudine.

Nella mappa il Segno all’Ascendente è in Capricorno e il suo governatore, Saturno, si presenta Retrogrado, in aspetto di congiunzione a Plutone a sua volta Retrogrado, e in quadratura a Mercurio e a Marte Retrogrado.

Saturno quindi si colloca nel Primo Campo colorando così con le sue tinte questo periodo di inizio autunno. L’Ascendente è interessato da una congiunzione e quindi interagisce strettamente con Giove, Plutone e Saturno che si presentano a pochi gradi di orbita uno dall’altro. Anche questo mese quindi dobbiamo fare i conti con una quadratura a “T” tra Saturno congiunto a Plutone, con Marte retrogrado da una parte. e con Mercurio dall’altra.

Mercurio è il pianeta degli aspetti mentali, del dialogo, della diplomazia, così possiamo già intuire che in questo periodo non aiuterà negli aspetti comunicativi sia a livello nazionale (Terzo Campo) che estero (Nono Campo): opposizione tra Mercurio e Marte (asse 3/9 Campo).

Plutone all’Ascendente e in congiunzione a Saturno nella sua retrogradazione accentua gli aspetti di tensione e di paura, e non aiuta a trovare soluzioni nel breve periodo.

Inoltre entrambi i luminari questo mese sono privi di aspetti. Il Sole si colloca nell’Ottavo Campo (trasformazione) e nel segno della Vergine (scrupolosità nelle scelte, necessità di valutazione attenta delle strategie), così che sia nel campo delle necessarie trasformazioni (volontà solare) che in quello dei progetti (Luna in 11° campo) non sarà facile trovare terreno comune sul quale lavorare.

È Venere in Leone che questo mese, dal VII Campo, potrebbe dare qualche possibilità al sestile tra Giove e Nettuno. È infatti Venere che diventa il punto focale per l’aspetto di quinconce (150 gradi) sul sestile tra Giove e Nettuno, e quindi tra il bisogno di trasformazioni in campo economico (Nettuno in II Campo) e Giove in Capricorno (volontà, Primo Campo), riuscendo a far emergere nell’armonia venusiana le potenzialità latenti.

Ci aspetta perciò un mese molto “laborioso”, dal quale appare difficile trovare soluzioni nette e decisive per le necessità che tuttavia si fanno sempre più stringenti.

(Giancarla)